• Scuole di Strada St Luc di Haiti

    Perché sostenere la campagna

    Solo poche miglia a sud della Florida (U.S.A.), si trova il Paese più povero dell’emisfero occidentale: Haiti. Anni di sanguinose dittature, la guerra civile, la corruzione, l’assenza di un governo capace di operare significativi interventi hanno portato a una disastrata situazione politica e socioeconomica con la graduale scomparsa della pubblica amministrazione e di ogni forma di servizi sociali.
    In Haiti un bambino su tre muore prima di raggiungere i cinque anni di età, solo il 55% ha accesso alla scuola primaria, il 70% della popolazione non ha lavoro. Andare a scuola in Haiti vuol dire sopravvivere e poter avere speranza di un futuro. Le 35 Scuole di Strada permettono a oltre 16.000 bambini che le frequentano di avere un pasto caldo, spesso l’unico della giornata,vaccinazioni e cure mediche, una divisa pulita, libri, matite, quaderni e istruzione per costruire il loro futuro, trasmettendo loro valori ed esperienze positive, la fiducia in se stessi e nel mondo che li circonda. Ogni settimana, inoltre, agli alunni vengono consegnati pasta e generi alimentari per aiutare anche i familiari. Gli insegnanti di queste Scuole sono in molti casi ragazzi cresciuti nella Casa NPH o ex ragazzi di
    strada adeguatamente formati.

    Ultime iniziative

    Scopri di più

    Aiutiamo i bambini delle Scuole di strada di St. Luc - Haiti

    38% raggiunto
    €385 raccolti
    37 giorni rimasti